Attenzione alla formaldeide!



Viene considerato un composto organico volatile in quanto ha la caratteristica di liberarsi nell'aria a temperatura ambiente. Ha effetti irritanti per le vie respiratorie e per le mucose. L'agenzia internazionale per la ricerca sul cancro lo ha classificato nel gruppo I "cancerogeno per l'uomo", poiché causa tumori naso-faringei.

La formaldeide la troviamo in moltissimi prodotti, soprattutto in quelli che usiamo per la manutenzione della casa, ma anche nei medicinali, sigarette, alimenti, smog e appunto nei cosmetici.
Quello che forse non sapete è che la troviamo anche nel nostro organismo, viene prodotto naturalmente dal metabolismo ma in quantità cosi basse da risultare innocuo.

Negli alimenti viene utilizzato come conservante e viene smaltito dal corpo attraverso l'acido urico.
In cosmetica non è noto solo per il suo effetto conservante, ma anche quello lisciante infatti lo troviamo nei prodotti per capelli e l'effetto indurente nei prodotti per unghie (smalti, rinforzanti, prodotti per la ricostruzione...) dove a volte viene specificata la percentuale contenuta.
Esistono anche i "CESSORI DI FORMALDEIDE", sostanze in grado di liberare importanti quantità di formaldeide.

Per avere effetti nocivi deve essere respirato e le sue concentrazioni non devono superare lo 0,2% oltre il quale viene ritenuto illegale.
Purtroppo accade spesso che sul mercato vengano messi in vendita prodotti che superano questa percentuale!!! Per cui ancora una volta, LEGGIAMO L'INCI!


Come riconoscerla:
DMDM Hydantoin
Imidazolidinyl Urea
Diazolidinyl Urea
Sodium Hydroxymethyl Glycinate
Quaternium-15
Benzylhemiformal
2-Bromo-2-nitropropane-1,3-diol
5-Bromo-5-nitro-1,3-dioxane
Methenamin
Glyoxal
Tosylamide Formaldehyde Resin
Polyoxymethylene Urea








Nessun commento: